Dune di CAMPOMARINO
località Ramitelli
Prov. Campobasso - Reg. Molise
Schede

 Falconiformes
 Pandionidae
 Falco pescatore (Pandion haliaetus Linnaeus, 1758)
--codice euring 03010--
-A 2-
Categoria corologica Cosmopolita
A 2 Subcosmopolita: delle specie assenti da una sola delle principali regioni zoogeografiche.
-
--


Osprey

Balbuzard pêcheur

Águila pescadora

Fischadler
---
In volo sono diagnostiche le ali curvate come i gabbiani e il capo bianco con una estesa stria oculare nera mentre la coda nei soggetti osservati a discreta distanza può apparire di colore arancio .
-
Iride:
Negli adulti, l'iride è di colore giallo vivo.
Nei giovani, l'ride inizialmente è rossa e gradualmente sfuma nell'arancio.
--
Specie simili: Biancone, Aquila del Bonelli, Gabbiani
(in particolare il Mugnaiaccio Larus marinus e lo Zafferano Larus fuscus, sono però più piccoli con ali più corte e a punta, collo più lungo e coda non barrata; non hanno la macchia carpale nera sul sottoala) .
-
Zampe e Piedi :
-

Preda principale, pesce.
Tarso, corto
Dita, dito esterno ribaltabile,
Polpastrelli rivestiti di spicole che consentono di trattenere prede scivolose.
Artigli, lunghi, ricurvi .
--
Borre :
v. Assiolo
-
Muta in estate e in inverno
-
Pandion, sta per il nome del mitico Re di Atene . haliaetus dal greco hals e aetus che vogliono dire
mare e aquila .
-
-distribuzione specie
-
    Spettrogramma

-
--verso del Falco pescatore
-




© 2005 www.scricciolo.com by Alberto Masi